Protezione Civile

Ufficio Comunale di Protezione Civile nell’ambito dell’area tecnico- manutentiva : Responsabile dell’ufficio arch. Pericle Bellotto Consigliere delegato: Agricola Andrea Tel. uff. 0434/873944 - Fax : 0432/973910.

L’ Amministrazione Comunale ha inteso costituire una squadra di Protezione Civile in grado di intervenire nel caso di emergenze, in coordinamento con le altre strutture locali e regionali.
L’ iniziativa rientra nell’ ambito di un programma complessivo volto alla prevenzione delle emergenze, all’individuazione delle aree di rischio e alla sensibilizzazione della popolazione.
Per maggiori informazioni sul servizio e per aderire alla squadra di Protezione Civile è necessario rivolgersi all’ Ufficio Tecnico Comunale - Servizio di Edilizia Pubblica.

Ruolo e funzioni del Comune e del Sindaco in materia di Protezione Civile

Le competenze in materia di protezione civile sono regolamentate dalla legislazione nazionale e regionale che conferiscono ai Comuni competenza primaria in materia di prevenzione e previsione nonchè compiti di inerenti la predisposizione di piani di emergenza, l’attivazione di interventi urgenti il primo soccorso, il coordinamento e l’utilizzo del volontariato e la vigilanza sulle strutture di protezione civile.
Il sindaco, quale capo della struttura comunale, ne coordina le attività anche in materia di protezione civile.

Il Gruppo Comunale di Protezione Civile - Chi siamo

Il gruppo Comunale di Protezione Civile, del comune di Casarsa della Delizia, conta attualmente 22 volontari (ma ci auguriamo che altri cittadini dotati di sensibilità contribuiscano ad aumentarne il numero), ed ha provvisoriamente sede in San Giovanni in piazza della Vittoria.
Il gruppo è di recente costituzione, infatti, coloro che si sono iscritti, hanno iniziato ad incontrarsi per conoscersi ed approfondire le tematiche della protezione civile nell’autunno del 1999.
All’interno del gruppo vi sono persone di età diverse, con caratteristiche e competenze diverse che si rendono disponibili volontariamente ed a titolo gratuito per le necessità della protezione civile.
Vi sono cittadini con mansioni generali, ma anche tecnici, elettricisti, radioamatori ecc., competenze utili per poter meglio affrontare e risolvere le problematiche che possono sorgere all’interno del gruppo.
Il responsabile del Gruppo comunale è il Sindaco che ne richiede l’intervento per necessità locali o ne autorizza l’impiego per necessità che si possano verificare sul territorio nazionale.

Cosa facciamo

Il gruppo comunale partecipa con funzioni di supporto alle forze istituzionali, per le attività di protezione civile che si definiscono come attività di previsione e prevenzione, soccorso in caso di calamità e superamento dell’emergenza, impegnandosi ad intervenire con tempestività e competenza in quelle situazioni di emergenza che possono causare pericolo o danno per le popolazioni e che interessino sia il territorio Comunale che sovracomunale; inoltre qualora richiesto, partecipano ad attività di natura sociale in ambito comunale.

La disponibilità, la collaborazione e lo spirito di gruppo sono condizioni imprescindibili per la migliore operatività del gruppo; data la varietà di interventi che possono essere richiesti, è indispensabile, che i volontari sappiano utilizzare efficacemente ed in sicurezza le attrezzature in dotazione al fine di evitare situazioni di pericolo per se e gli altri.
Nei due anni di attività ci siamo concentrati in attività di formazione, in esercitazioni anche in collaborazione con la squadra di protezione civile e del locale Gruppo A.N.A. e Sezione C.R.I. (associazioni che già da tempo prestano la loro opera in protezione civile), siamo intervenuti sul territorio comunale con la collaborazione di altri gruppi comunali in occasione dell’innalzamento della falda freatica, alcuni i componenti il gruppo hanno partecipato alle attività di soccorso in occasione dell’alluvione in Liguria nel novembre del 2000 , abbiamo collaborato con la direzione didattica delle scuole elementari del Comune per la giornata della sicurezza nel corso della quale è stata effettuata una prova di evacuazione.
Per il futuro contiamo di migliorare le capacità operative del gruppo anche con il contributo di altri cittadini, di dare continuità alla collaborazione con gli istituti scolastici al fine di promuovere nelle nuove generazioni una moderna coscienza di protezione civile, migliorare la collaborazione con le associazioni di volontariato che già operano in protezione civile ed i gruppi dei comuni limitrofi.

Operatività Il nostro gruppo si sta organizzando in modo da poter intervenire nel più breve tempo possibile dall’allertamento.
Dalla richiesta d’intervento, i capisquadra o la persona del gruppo reperita per prima, provvede a rintracciare i volontari in numero sufficiente per formare una squadra (solitamente composta da 7 - 8 volontari) che si raduna nel luogo convenuto e si dispone per l’intervento.

Dotazioni
Per ora abbiamo a disposizione esclusivamente materiali da lavoro semplici, quali badili picconi, ecc.ecc. stivali ed altro materiale di piccolo taglio, nonché di alcuni apparati radio per le trasmissioni a breve distanza, un gruppo elettrogeno portatile ed una motopompa dalla capacità di 1300 L/min.
Attualmente l’Amministrazione Comunale ha inoltre attivato le procedure per dotare il Gruppo di un automezzo, due carrelli ed un gruppo elettrogeno nonché per l’allestimento di una sede e di un magazzino.

Per informazioni/iscrizioni
Per informazioni, per contattare il responsabile del gruppo ci si può rivolgere presso l’ufficio tecnico con recapito tel n. 0434/873944; inoltre chiunque desideri iscriversi al gruppo, deve compilare il relativo modulo reperibile presso l’Ufficio Tecnico Comunale che fornirà anche copia del regolamento di partecipazione al gruppo.